Presentare l'offerta

Accoglienza

L’ingresso di un nuovo potenziale cliente deve sempre essere correlato da cordialità e rispetto che verranno mostrati semplicemente alzandosi in piedi e presentandosi per nome.

Inquadrare la situazione

Prima di iniziare con la presentazione vera e propria si deve capire con chi si ha a che fare, quali sono i bisogni e le necessità: chi abbiamo di fronte parla per conto di bambini o di adulti a cui serve un esame o delle competenze?

Le domande da porre in questa prima fase sono: per chi? per che cosa?

ATTENZIONE: Se la risposta a queste domande è già stata data seppur indirettamente dal potenziale cliente sarà meglio non porre la domanda, ma tuttalpiù chiedere se quanto è parso di capire sia effettivamente corretto; questo mostrerà di aver prestato attenzione.

“Salve, avrei bisogno di un corso di inglese e vorrei avere delle informazioni.”

“Certo, il corso è per lei dunque, giusto?! Ottimo, ha delle necessità specifiche?”

Inquadrata la situazione bisogna procedere, nell’ordine naturale in cui la conversazione si sviluppa ad informare circa il corso e gli esami.

Corso

I corsi dell’Academy sono esclusivi per diverse ragioni che devono essere evidenziate. Vediamo un esempio.

I nostri corsi sono effettuati tutti da docenti madrelingua qualificati e abilitati all’insegnamento – cosa importante perché non basta mica essere inglesi per poter insegnare l’inglese opportunamente – e si strutturano generalmente su 8 mesi a partire da fine settembre / inizio ottobre fino ad arrivare a maggio anche se poi si sfora sempre un po’ – per recuperi etc – fino a metà giugno. Le lezioni sono previste due volte a settimana, un’ora e mezza per volta sempre in orario pomeridiano dal lunedì al venerdì. Il metodo che utilizziamo è quello che noi chiamiamo “SmiLearning Method“: SmiLearning, fusione delle parole Smile (sorridere) e Learn (imparare), perché crediamo che l’apprendimento sia più efficace ed effettivo in un clima e in un ambiente positivo. L’approccio linguistico è improntato sull’utilizzo effettivo e costante della lingua inglese in discussioni, giochi di ruolo ed altre situazioni reali perché la mission della English Academy è dare ai nostri studenti le real skills: le facoltà reali per affrontare situazioni reali a prescindere da una certificazione che poi si preoccuperà di attestarle. Le classi sono inoltre a numero chiuso con un massimo di 10 studenti per classe divisi per età e per livello. Questo livello viene fuori da un test di valutazione che possiamo fissare già per uno di questi giorni e che è totalmente gratuito e senza impegno e si compone di…

Esame

Anche gli esami preparati in Academy sono esclusivi e, da quest’anno, coprono davvero tutte le esigenze: dai Cambridge agli ETS. Vediamo un esempio.

Noi prepariamo i nostri studenti ad affrontare tutti gli esami più richiesti in ambito internazionale, partendo dalle classiche certificazioni Cambridge (PET, FIRST, etc) fino ai prestigiosi esami ETS per cui abbiamo un’esclusiva su tutto il territorio. Infatti siamo i soli in tutto il Salento – a Mesagne e a Lecce – a preparare ed effettuare gli esami ETS TOEIC e TOEFL; si tratta degli esami di lingua inglese più riconosciuti e accreditati in tutto il mondo: il TOEIC si rivolge prettamente ad un ambito più lavorativo, mentre il TOEFL è pensato per l’ambito accademico, per esigenze universitarie.
[Inserire informazioni specifiche su uno o l’altro esame a seconda delle necessità]
Non si tratta in ogni caso di esami promosso-o-bocciato, bensì di esami con un punteggio – nel caso del TOEFL da 0 a 120 – dai quali si riceve comunque una certificazione con il relativo punteggio al quale poi corrisponde un determinato livello a seconda delle richieste dei vari enti o delle varie università. The English Academy ha scelto gli esami ETS perché, oltre ad essere i più riconosciuti al mondo, sono mossi da una filosofia che si riflette nei nostri corsi: qui infatti si va a testare la competenza e la conoscenza della lingua inglese in situazioni reali e verosimili, non a caso, per il TOEFL ad esempio, sono oltre 9000 i college e le università che lo richiedono come requisito per l’accesso (in alcuni casi in maniera esclusiva: o il TOEFL o niente). 

Test di valutazione

La parte più importante è sicuramente quella in cui si spiega al potenziale cliente che il primo passo verso la English Academy è quello di effettuare un test di valutazione del quale non si deve in alcun modo aver paura: non giudicheremo nessuno, ci limiteremo ad inquadrare le abilità linguistiche negli standard di riferimento per garantirci di collocare tutti nella classe di livello corrispondente. Vediamo un esempio.

Il primo step è fissare un test di valutazione completamente gratuito e senza impegno che si effettua qui in Academy e possiamo fissare per uno di questi giorni. Dura una quarantina di minuti e si vanno a valutare tutte e quattro le aree linguistiche: reading, listening, speaking e writing. Si fa una chiacchierata con uno dei nostri docenti madrelingua e in quell’occasione è possibile chiedere altre informazioni più strettamente didattiche.

Raccolta dati

Il succo di tutta questa presentazione è la raccolta dei dati secondo i dettami dell’apposito registration form.

ATTENZIONE: Il registration form deve essere compilato a nome della persona direttamente interessata al corso, dunque inseriremo il nome e cognome della bimba di 7 anni che sta valutando di iscriversi e non del papà che è materialmente venuto a chiedere informazioni (di lui prenderemo il recapito telfonico).

Si raccomanda, in ogni caso, massima cordialità e di non assumere un fare inquisitorio nel domandare quelli che comunque – fa bene tenerlo a mente – sono dati personali dell’individuo.

Leave a Reply